tarte da massaggio

Tarte da massaggio fai da te

Ottobre 4, 2021 0 di Dott.ssa Ambra Centra

Bentornati sul blog con una nuova ricetta!

Ogni tanto bisogna regalarsi del tempo per sé:avete mai fatto una massaggio con candela in una SPA?

Chi mi conosce sa che amo le candele e soprattutto amo crearle! Ho pensato stavolta di farvi omaggio di una delle miscele che uso per fare le tarte da massaggio, candele da sciogliere nel brucia essenze per ottenere un olio da usare come massaggio caldo.

Sono molto semplici da fare e si può dare loro la forma che vogliamo, semplicemente usando gli stampi di silicone da cioccolatini, avete presente?

La ricetta delle tarte da massaggio

Vi lascio qui la ricetta:

  • 17 g burro di cacao
  • 11 g burro di karitè
  • 10 g cera di soia
  • 7 g di stearina vegetale
  • 3 g di cera d’api
  • 1 g di vitamina E
  • 0,5 g olio essenziale di cannella (circa 10 gocce)
  • 0,5 g olio essenziale di arancio dolce (circa 10 gocce)

Procedimento per creare le tarte da massaggio

  1. Indossare i dispositivi di sicurezza
  2. Pesare tutti gli ingredienti, inserirli all’interno di un contenitore e lasciare sciogliere a bagno maria (tenete d’occhio la temperatura, fatela salire oltre i 65° C)
  3. Quando tutti gli ingredienti saranno sciolti, allontanare dalla fonte di calore
  4. Monitorare la temperatura: appena scende a 40° C, aggiungere olio essenziale e vitamina E
  5. Trasferire all’interno di stampi in silicone e lasciare solidificare.
  6. Sformare le tarte da massaggio e inserirle in un contenitore a chiusura ermetica, completo di etichetta con ingredienti e data di creazione.
  7. Consumare entro 6 mesi e conservare in un luogo e freddo asciutto!

È un’ottima idea per realizzare dei regali di Natale fai da te!

L’articolo vi è piaciuto? Condividetelo!

Se avete voglia di imparare a creare candele d’ambiente, correte nello shop: c’è un corso nuovo tutto per voi!

Se avete delle segnalazioni in merito, scrivetemi su fiordiglicine.home@gmail.com e seguitemi sui social!

A presto!

Buona Preparazione!

Please follow and like us: