gel disinfettante mani
Cosmesi fai da te

Gel Disinfettante Mani

Bentornato su blog!

Pronto a realizzare una nuova ricetta? Oggi vi insegno una ricetta semplicissima per realizzare il gel disinfettante per le mani, da portare sempre con voi, per il rispetto delle regole di buona igiene!

Accertati di avere acqua distillata, alcol alimentare, gomma xantana, glicerina e olio essenziale di:

1. tea tree, antibatterico a largo spettro e antivirale

2. timo a timolo, antisettico maggiore

3. ravensara, antisettico

4. lavanda, antivirale

5. limone, antibatterico a largo spettro e antivirale.

Io ho scelto di inserire questi oli perché in mio possesso, potresti anche solo mettere tea tree e timo a timolo!

Procedimento del gel detergente mani

Ti occorrono:

60 g di alcool alimentare

10 g di glicerina

2,0 g di gomma xantana

25 g di acqua distillata

10 gocce di Tea tree oil (Melaleuca alternifolia (Maiden et Betche) Cheel)

10 gocce Timo a timolo (Thymus vulgaris L.)

10 gocce o.e. Lavanda spigo (Lavandula latifolia Medik)

5 gocce o.e. Ravensara (Ravensara aromatica van der Werff )

5 gocce Limone (Citrus limon Osbeck )

  1. Pesa e unisci glicerina e gomma xantana, mescola bene e aggiungi l’acqua, lascia idratare, tenderà a crearsi una sostanza gelatinosa.
  2. Pesa l’alcool alimentare e gli oli essenziali, miscela bene per favorire la solubilizzazione.
  3. Frulla il composto di glicerina, xantana e acqua.
  4. Aggiungi poco alla volta l’alcool con gli oli essenziali, sempre frullando.

Il tuo gel è pronto, avrà una consistenza piuttosto densa. Se desideri una consistenza più liquida, abbassa i grammi di gomma xantana, poi misura il pH che dovrà essere 5.5, aggiusta nel caso con soluzione soda al 30% oppure acido lattico e versalo in un flacone da viaggio.

Ricordati di mettere l’etichetta sul flacone e la data di preparazione e consumarlo nell’arco di 3 mesi.

Alternativa…

Se vuoi realizzare il tuo gel disinfettante per le mani velocemente ma non disponi di tutti gli ingredienti, potrebbe tornare utile del semplice gel di aloe a cui puoi aggiungere gli oli essenziali almeno di Tea tree (dal 3 al 10%) (e Timo a timolo (dallo 0,3 % al 2%).

Il risultato non è proprio il top della texture, molti confessano di avere una sensazione di appiccicoso, poco piacevole.

Ma di necessità, virtù, dice il proverbio!

Buona preparazione!

Dott.ssa Ambra Centra

Bibliografia e Sitografia

1. www.fitomedical.com

2. Marco Valussi, Oli essenziali – istruzioni per l’uso, Ed. Tecniche nuove

3. Marco Valussi, Il grande manuale dell’aromaterapia, Ed. Tecniche nuove

4. AA.VV., Manuale del Cosmetologo, Ed. Tecniche nuove

5. Silvia De Angelis, Aromaterapia per ogni giorno, Flora edizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Twitter
Pinterest
Instagram